Il presente adempimento non è applicabile per l’Ordine.

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cuneo, sulla base dell’art. 2,comma 2 e 2 bis del D.L. 31/8/2013 n. 101, convertito nella Legge n. 125/2013, è escluso dagli obblighi di costituzione degli Organismi Interni di Valutazione (OIV) e dai correlati procedimenti di valutazione della performance. La norma citata, in particolare, pur richiamando un adeguamento delle strutture ordinistiche ai principi del decreto legislativo 165/2001, esclude espressamente quella parte della “Riforma Brunetta” (artt. 4 e 14 d.lgs n. 150/2009) che impone alla generalità delle amministrazioni pubbliche gli obblighi in materia di performance e O.I.V. La Delibera ANAC 141 del 27 febbraio 2019 fornisce indicazioni agli Ordini professionali in merito all’attestazione sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione ex art. 14, comma 4, lettera g, del D.Lgs. n. 150/2019. Tale delibera conferma che nel caso in cui l’ente sia privo di OIV, come per l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cuneo, l’attestazione e la compilazione della griglia di rilevazione è effettuata dal RPCT.